Ecco gli appuntamenti del cineforum di Marzo al Vik!

Abbiamo deciso di alternare mensilmente i temi trattati e la loro importanza, così, dopo un Febbraio più sociale sarà la volta di Back to the 80′s!
4 film, 1 ogni domenica.
Si passerà da “Chi ha incastrato Roger Rabbit” a “I Goonies“, da “Ghostbusters” a “Ritorno al futuro“.

Anche questo mese parte degli incassi e le vostre offerte nelle serate cineforum andranno a finanziare un progetto indipendente: la realizzazione di un documentario sulle carceri in Italia.                       



DOMENICA 4 MARZO, ore 21.00

CHI HA INCASTRATO ROGER RABBIT
di Robert Zemeckis
1988, 103 min. fantastico.

Realizzato con una cura certosina dei dettagli e con un budget folle, “Chi ha incastrato Roger Rabbit” e considerato tra i 100 film più belli del mondo, e non a torto: l’interazione tra attori in carne ossa e cartoon è perfetta, l’ambientazione in una Hollywood anni ’40 non è da meno, le gag sono di una precisione e di un efficacia spettacolare e la formosa Jessica Rabbit che canta con la voce di Kathleen Turner è diventata una delle icone del cinema degli anni ’80. Bob Hoskins è azzeccatissimo nel ruolo dell’investigatore pessimista e alcolista, ma Christopher Lloyd è sensazionale nei panni del giudice mezzo uomo mezzo – cartone che vuole distruggere Cartoonia per realizzare al suo posto… una superstrada! [mai tema fu così attuale].
Tre oscar: miglior montaggio, migliori effetti speciali visivi, migliori effetti speciali sonori.

DOMENICA 11 MARZO, ore 21.00

I GOONIES
di Richard Donner
1985, 114 min. avventura.

 

Un cult movie indimenticabile, capace di far sognare anche quando l’infanzia è passata.
Quattro preadolescenti accompagnati da tre adolescenti trovano una mappa del tesoro nella soffitta a casa di Mikey (il cui padre lavora al museo cittadino) e partono alla ricerca dei dobloni sfidando una banda di criminali italo-american, la banda “Fratelli”.
Questi bimbi strambi, buffi, ribelli e stravaganti sarebbero stati destinati a lasciare un ricordo indelebile nell’immaginario collettivo, non solo cinematografico e non relativo solo alla generazione vissuta negli anni ’80, quando pubblicizzavano, durante le promozioni del film, le campagne elettorali democratiche.

DOMENICA 18 MARZO, ore 21.00

GHOSTBUSTERS
di Ivan Reitman
1984, 107 min. comico.

 

Spaventosi fenomeni paranormali e terrorizzanti spiriti mettono in subbuglio New York. Chi salverà la grande mela dalla minaccia ectoplasmica? Saranno tre bizzarri dottori di parapsicologia che decidono di unirsi nel business della Squadra Acchiappafantasmi: Peter Venkman, Ray Stantz e Egon Spengler aiutati dall’amico Winston Zeddemore cominciano a ripulire la città da queste inquetanti creature grazie ad un bizzarro e geniale equipaggiamento: degli acceleratori nucleari “non autorizzati” ed esclusive trappole ectoplasmiche. “Ghostbuters” è un Colossal soprannaturale che meglio di ogni altro film della storia del cinema riesce a trovare il perfetto equilibrio tra commedia ed horror, dando vita alla commedia fantastica americana più divertente ed esilarante degli anni ottanta.

DOMENICA 25 MARZO, ore 21.00

RITORNO AL FUTURO
di Robert Zemeckis
1985, 116 min. fantastico.

Un diciottenne fa amicizia con uno strambo inventore che con la sua macchina per viaggiare nel tempo lo manda indietro nel 1955, facendogli correre il rischio di far l’amore con la sua futura mammina. Sotto la scorza del racconto fantastico è un film nel segno della nostalgia, a mezza strada tra la critica di costume e l’elogio del perbenismo. Divertente, perfetto congegno a orologeria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...