Il concertino acustico: Colpani VS Lusitani

Senza titolo-1 (6)

Dopo An Harbor, il Vik torna ad ospitare due cantautori piacentini, per un live acustico, fuori dagli schemi: entrambi con la chitarra in mano, sul nostro palchetto immaginario, una canzone a turno, per un live/non live il più scarno possibile.
Chitarre e voci, senza fronzoli e con tanta sostanza.
Dicono di loro stessi:

“”Houdini” è un progetto musicale solista che ho creato per caso in quest’anno 2014, mentre ero in un periodo di stallo con altri gruppi in cui suono. In circa tre mesi ho scritto e registrato in modo casalingo una trentina di canzoni, le prime piuttosto minimali e acustiche, poi altre un po’ più narrative e arrangiate. Le ho distribuite agli amici e poi fatte uscire on-line in quattro volumi: http://houdinihoudini.bandcamp.com/
Al Vik sarà una bella occasione per proporre dal vivo queste canzoni in un contesto intimo, cioè così come sono nate.”
F. LUSITANI

“Accompagnerò, a pezzi nuovi e del nuovo cd, alcune poesie tratte anche dal sesto volume di “Saper leggere il libro del mondo” (Editrice Zona), che si apre con la sua “Gli scuri”, vincitrice al Premio Fabrizio De André Parlare Musica 2013 alla sezione Poesia: un sentito ritorno a casa tra i miraggi del vino.”
A. COLPANI

COMUNICAZIONE RISERVATA AI SOCI ARCI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...